Diamags FLASH®

Sistema di compensazione attiva di variazioni di campo magnetico a bassa frequenza

I moduli del sistema Diamags


Senza Diamags

Risonanza Magnetica di una caviglia senza diamags, immagine disturbata

Risonanza Magnetica di un pezzo meccanico senza diamags, immagine disturbata

Risonanza Magnetica di un ginocchio senza diamags, immagine disturbata


Con Diamags

Risonanza Magnetica di una caviglia con diamags, immagine nitida

Risonanza Magnetica di un pezzo meccanico con diamags, immagine nitida

Risonanza Magnetica di un ginocchio con diamags, immagine nitida

 

DIAMAGS FLASH è un sistema ad alte prestazioni, brevettato da ITEL, per la compensazione attiva delle variazioni di campo magnetico a bassa frequenza. Il sistema è in grado di schermare qualsiasi tipo di sistema RM dai disturbi magnetici ambientali AC/DC generati da metropolitane, linee ferroviarie e tramviarie, ascensori, masse metalliche in movimento, impianti di distribuzione di energia elettrica, che possono pregiudicare la qualità dell’immagine, rendendola inutilizzabile.

Tali interferenze possono determinare l’esclusione di molti potenziali siti.

Grazie alle eccezionali prestazioni di schermatura attiva offerte da DIAMAGS FLASH, oggi è possibile installare una RM anche in siti molto disturbati.

Il DIAMAGS viene utilizzato per tutti i tipi di sistema RM sin dal 1997.

RENDE IDONEI ALL’INSTALLAZIONE RM SITI IN PRECEDENZA NON APPROVATI
Riduzione dei disturbi di campo magnetico fino a 400 mGauss (40 μT) picco-picco a meno di 0,3 mGauss (30 nT) standard e di 0,01 mGauss custom.  Con opportune regolazioni possono essere compensati anche disturbi più elevati.

COMPATIBILE CON TUTTI I SISTEMI RM
Il sistema può essere installato su qualsiasi tipo di sistema RM, da 0,2T a più di 3T.

COMPATIBILE CON TUTTI I SITI
Il sistema può essere installato su nuovi siti RM o su quelli già esistenti.
L’installazione del sistema è indipendente dalla RM.

ELIMINA PERDITE DI PRODUTTIVITA’ DOVUTE AL FERMO MACCHINA

COMPENSA IN TEMPO REALE
Compensa in tempo reale i disturbi di campo magnetico.
Compensazione a uno, due e tre assi.

AUTOCALIBRAZIONE
Auto-regolazione rispetto alle condizioni ambientali del sito.
Operativo 24H/24H

SI INSTALLA IN POCO TEMPO
Il sistema si installa in 2 giorni, con l’assistenza del costruttore dell’apparecchiatura di Risonanza Magnetica, senza compromettere l’estetica del locale.

 

***********************************

DIAMAGS FLASH rileva i campi magnetici interferenti tramite una sonda fluxgate, generando un controcampo che elimina l’interferenza. DIAMAGS FLASH è composto dai seguenti elementi: main, slave, sonda e bobine di correzione. Le bobine, in configurazione Helmholtz, si possono installare sul sistema RM, nascoste dai carter, oppure nel controsoffitto/pavimento e nelle pareti.

Range di compensazione dinamica
400 mGauss (40μT)

Risoluzione in campo magnetico
0,01 mGauss (1nT)

Range di frequenza
Da 0 Hz a 300 Hz

Target di compensazione del campo magnetico
Inferiore a 0,3 mGauss (30nT) standard

Potenza assorbita
100/240 VAC 50/60 Hz

Condizioni di esercizio
Temperatura: da + 10°C a 40°C
Umidità: dal 5% al 90% Umidità Relativa (senza formazione di condensa)

Valutazione ambientale preliminare del sito
Su richiesta può essere effettuata da ITEL.

Garanzia
Per difetti di materiale e di funzionamento per un periodo di 12 mesi nelle condizioni operative iniziali.

IL SISTEMA DIAMAGS FLASH VIENE UTILIZZATO ANCHE PER APPLICAZIONI IN MICROSCOPIA ELETTRONICA

 

Condividi o segnala questo articolo

In Evidenza

  • 03 giu 2017

    Festival Economia

    Trento, sabato 3 giugno ore 15.30

    Dipartimento di Economia

    Nell'incontro "Economia della salute e protonterapia" organizzato dal Tifpa (Trento Institute for Fundamentals Physics Applications) e INFN, Vincenzo Dimiccoli, direttore generale della Itel, parlerà di Erha, l'innovativo acceleratore lineare per protonterapia che la nostra azienda ha brevettato.

  • 26 mag 2017

    La radioterapia oncologica in Puglia e Basilicata

    Bari, 26 maggio 2017

    Sala Convegni IRCCS  Istituto Tumori “Giovanni Paolo II”

    In un corso riservato al personale sanitario, esperienze e novità della radioterapia oncologica. Il presidente della Itel Leonardo Diaferia interviene sul tema "Protonterapia in Puglia: mito o realtà".

Eventi

ESSR 2017

ITEL parteciperà come espositore all’ ESSR 2017, il Congresso della Società Europea di Radiologia Muscoloscheletrica che si terrà a Bari dal 15 al 17 Giugno 2017. Vieni a trovarci al nostro stand!