Cabina EMI/RFI per apparecchiature RM open a basso e medio campo

 

 

Open Shielding Box (OSB), è una cabina schermata brevettata, semi-trasparente, modulare, prefabbricata e autoportante, progettata per la schermatura EMI/RFI di apparecchiature RM open fino a 0,4T e di alcuni tipi di apparecchiature RM ad alto campo.
Open Shielding Box, combinando valore e prestazioni, soddisfa al contempo le esigenze dei pazienti, del costruttore e dell’utilizzatore dell’apparecchiatura RM.
Open Shielding Box viene utilizzata dal 1999 per la schermatura EMI/RFI di tutti i tipi di apparecchiature RM open a basso e medio campo.

SALA RM PRONTA IN 2 GIORNI
La struttura modulare, rigida, autoportante dei pannelli di lamiera forata consente un assemblaggio facile e veloce con conseguente approntamento della sala RM in soli 2 giorni.

COMFORT DEL PAZIENTE
RIDUZIONE DEI PROBLEMI DI CLAUSTROFOBIA 

I pannelli di lamiera forata consentono di avere un contatto visivo e verbale diretto, riducendo così la sensazione di isolamento e di ansia che il paziente spesso prova nelle sale RM con schermature tradizionali e aumentando inoltre il livello di comunicazione tra paziente ed operatore

ATMOSFERA RILASSANTE E RAFFINATA 
La struttura semplice ed innovativa, i colori chiari, la luminosità e la trasparenza rendono:
▪ l’atmosfera più rilassante per pazienti e operatori
▪ la sala RM elegante ed esteticamente gradevole 

FACILITÀ DI OSSERVAZIONE DEL PAZIENTE
I pannelli di lamiera forata permettono all’operatore di osservare il paziente da qualsiasi punto all’esterno della cabina. 

COMPATIBILE CON AMBIENTI DI QUALSIASI DIMENSIONE
I pannelli modulari, intercambiabili e di facile installazione consentono:
di realizzare cabine standard o personalizzate
di scegliere la posizione della porta e del pannello di penetrazione
L’assemblaggio dall’interno, mediante bullonatura, consente l’installazione anche in prossimità delle pareti della sala ospitante, con massimo sfruttamento dello spazio disponibile 

PREPARAZIONE DEL SITO SEMPLICE ED ECONOMICA
I pannelli di lamiera forata e autoportanti NON necessitano di:
▪ ancoraggi e interazioni con le pareti del locale ospitante
▪ impianti  di  ventilazione  e  di  illuminazione  dedicati  (possono  essere sfruttati gli impianti già esistenti nel sito) 
▪ rifiniture

FACILITÀ DI RICOLLOCAZIONE
Il design modulare, la struttura rigida, il sistema di bullonatura garantiscono una lunga durata della cabina e permettono uno smontaggio e rimontaggio agevole e ripetuto, senza compromettere l’efficacia schermante.

COSTI DI SPEDIZIONE CONTENUTI E FACILITÀ DI TRASPORTO
La leggerezza dell’alluminio e la modularità dei pannelli riducono gli imballi e le spese di spedizione.
Viene consegnata in casse di legno per un ordinato trasporto e smistamento dei pezzi 


****************************************

MATERIALI E TECNICA DI INSTALLAZIONE
La cabina è realizzata con pannelli di lamiera forata di alluminio, rigidi e modulari, bullonati a formare una struttura di alluminio autoportante. La porta è anch’essa realizzata con pannelli di lamiera forata in alluminio.
I pannelli di alluminio del pavimento sono rivestiti da pannelli di legno ultraresistenti, in grado di sopportare apparecchiature RM molto pesanti. La superficie calpestabile sopra lo strato di legno è costituita da piastrelle di linoleum antistatico. I pannelli e la struttura sono verniciati con polveri epossidiche.

FORMA
Rettangolare o quadrata, con porta a bandiera o scorrevole 
Semicircolare nella parte anteriore, con porta ad ante scorrevoli (particolarmente indicata per tomografi con lettino paziente rotante)

COLORI: Azzurro/Bianco

MASSIMA ATTENUAZIONE RF: 90 dB

MATERIALI OPZIONALI
Pannello con prese gas medicali con tre prese (vuoto, aria compressa, ossigeno) disponibile a norma AFNOR o DIN. Tale pannello viene installato all’interno della cabina. La fornitura delle tubazioni per i gas medicali ed il loro collegamento al pannello è a carico dell’utente finale.

Pannello con prese elettriche con tre prese, tre interruttori magnetotermici ed un filtro RF dedicato 110V-220V che può essere collegato dall’utente finale ad un trasformatore di isolamento esterno.

 

POSIZIONAMENTO NEL LOCALE RM
Direttamente sul pavimento del locale.
In questo caso, il pavimento interno della cabina è sollevato di 45 mm e viene fornita una piccola rampa di accesso

Incassato nel pavimento del locale per una profondità di 45 mm, senza necessità di rampa.
In questo caso, il livello del pavimento interno coincide con quello esterno.

INSTALLAZIONE E COLLAUDO
L’installazione è eseguita in 2 giorni da tecnici installatori che provvedono altresì a collaudare la schermatura.

 

Condividi o segnala questo articolo

News

ITEL premiata tra le imprese che innovano in Italia

L'edizione 2014 del Premio “Imprese x Innovazione Andrea Pininfarina” conferisce una “Menzione Speciale” a ITEL Telecomunicazioni.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Accordo INFN-ITEL per un acceleratore ad uso medicale

Presentato presso la Presidenza della Regione Puglia l’accordo per la realizzazione di un acceleratore per la terapia oncologica con i protoni. Il progetto è parte del PON Amiderha.